Approfondimenti20/10/2022

KPI nel team agile: Quali sono e perché usarli

Le metriche operative, qualitative e di valore

agile

Il team di sviluppo software agile necessita di misurare le performance del lavoro svolto tramite analisi precise e continue durante tutta la durata del progetto.

Nei nostri progetti di innovazione digitale applichiamo un approccio metodologico che va oltre le stime iniziali per consentirci di monitorare con maggior precisione le scadenze, la qualità e il valore delle attività svolte dal nostro team.

Per ottenere dei risultati chiari ed evidenti, utilizziamo metriche IT che vengono adattate alle specifiche esigenze del singolo cliente per controllare costantemente gli sviluppi del progetto.

L’introduzione di kpi, indicatori di performance, è conseguente alla volontà reciproca con i nostri clienti di lavorare con massima trasparenza e flessibilità, ispirandoci alla metodologia agile.

Le metriche che vengono utilizzate sono di tre tipi: operative, qualitative e di valore.

Le metriche operative

Le metriche operative sono necessarie per tenere sotto controllo i tempi e il consumo del budget di progetto, monitorare la produttività del team ed evidenziare e risolvere il prima possibile i cosiddetti colli di bottiglia - impedimenti che rallentano il team.

Un team efficiente si pone continuamente domande rispetto alle tempistiche di consegna dei lavori:

  • Quanta mole di lavoro ci resta da fare questa settimana?‎
  • ‎Quanto tempo abbiamo a disposizione per portare a termine questo task?‎

Il tempo è la risorsa più preziosa e scarsa da cui dipendono decisioni come la prioritizzazione di alcuni task rispetto ad altri e la valutazione della loro fattibilità. Queste metriche sono di grande valore poiché definiscono in che modo deve essere sfruttato il tempo a disposizione e su quali ambiti di progetto concentrarsi maggiormente in un determinato momento.

Le metriche di qualità

Le metriche di qualità misurano la sicurezza e la qualità del codice scritto dal team.

L’utilizzo di tali metriche permette di ridurre l’accumulo di debito tecnico, poiché, grazie ad un’intercettazione più rapida di eventuali bug del software, i costi di risoluzione dei problemi diminuiscono.

Inoltre, questo approccio è un’importante fonte di apprendimento e crescita per il team, che evita di ripetere gli errori passati.

In ultimo, queste metriche rappresentano un ponte di collegamento tra il team e il cliente, permettendo di instaurare una comunicazione basata su un rapporto di fiducia.

Le metriche di valore

Le metriche di valore sono indispensabili per fornire al team un obiettivo comune da perseguire: generare il massimo valore possibile per il cliente. In questo senso, l’intero lavoro viene orientato verso un’unica direzione: creare un prodotto che soddisfi lo scopo e i risultati desiderati.

Pertanto, queste metriche misurano l’aderenza delle funzionalità del prodotto sviluppato rispetto ai requisiti di business.

Il valore per il cliente consiste anche nel rispetto del budget allocato nel tempo con gli economics delle varie fasi di progetto.

Le metriche di valore permettono da una parte di migliorare la collaborazione e l’efficacia all’interno del team, dall’altra di fornire al nostro cliente dati precisi e aggiornati sullo stato di avanzamento lavori e sul ROI di progetto.

Scopri di più

Compila il form per entrare in contatto con noi